Rafforzare le politiche attive per far ripartire il lavoro

L’Italia si appresta ad affrontare una delle più grandi emergenze occupazionali degli ultimi anni con un sistema di politiche del lavoro che appare in larga misura inadeguato, quando invece è proprio dalle politiche attive del lavoro che occorre ripartire. Ad esaminare la situazione focalizzandosi sulle soluzioni auspicabili, Ester Dini, Responsabile dell’ufficio Studi della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, su Leggi di lavoro n.2/2021, alla luce di alcune delle analisi contenute nel focus della Fondazione Studi “Ripensare le politiche attive per superare la crisi e far ripartire il Paese”, presentato lo scorso 18 marzo in occasione della commemorazione di Marco Biagi a 20 anni dal Libro Bianco.

Leggi tutto sulla nuova rivista sfogliabile