CIGD plurilocalizzate: poche certezze e troppe criticità

La normativa in tema di cassa integrazione in deroga (CIGD) per le aziende plurilocalizzate è stata più volte modificata dai decreti che si sono succeduti durante l’emergenza epidemiologica, generando difficoltà operative, dubbi interpretativi e una mancata sincronia nell’applicazione dei numerosi provvedimenti. Tutto ciò, di certo, non ha facilitato l’attività dei Consulenti del Lavoro. A fare chiarezza sulle disposizioni e sull’iter procedurale per presentare l’istanza è l’esperto della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, Simone Cagliano, su Leggi di Lavoro n. 5/2020. Fra i provvedimenti analizzati: l’art. 22 del D.L. n. 18/2020, c.d. “Cura Italia”; il D.L. n. 34/2020, c.d. Rilancio; le circolari adottate dal Ministero del Lavoro; i messaggi e le circolari Inps.

Abbonati alla rivista