Loading color scheme

Online il n.1/2024 di “Leggi di Lavoro”

Online il n.1/2024 di “Leggi di Lavoro”

Tra gli argomenti della rivista giuridica, gratuita per i Consulenti del Lavoro, le novità sui fringe benefit e la riforma del processo tributario

Le novità 2024 sui fringe benefit e la riforma del processo tributario tra gli argomenti approfonditi sul n. 1/2024 di “Leggi di Lavoro”, la rivista giuridica trimestrale di Categoria. Ad aprire il primo numero dell’anno l’editoriale del Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine, Rosario De Luca, che sottolinea la necessità di sensibilizzare lavoratori e imprese alle tematiche del lavoro etico e regolare, con un particolare focus sul pacchetto di misure introdotte dall’Esecutivo a tutela della sicurezza nei luoghi di lavoro. A seguire, per la sezione “La Dottrina”, oltre all'approfondimento sul nuovo processo tributario, anche: i principi che muovono l'operato degli Ordini professionali, l’utilizzo delle ferie durante il periodo di malattia, l’obbligo di tutelare le condizioni di lavoro, le tutele del padre lavoratore in caso di licenziamento ed i requisiti per la contestazione disciplinare. Ad arricchire, invece, la sezione “Il Caso”, non solo le disposizioni 2024 in tema di fringe benefit e detassazione dei premi di risultato, ma una panoramica completa sul regime vigente per i lavoratori impatriati, sull’evoluzione del remote working e sulle prospettive dell’inclusione lavorativa dei disabili. Per scaricare la rivista, gratuita per i Consulenti del Lavoro, è sufficiente accedere al portale www.leggidilavoro.it ed effettuare il login utilizzando le credenziali di accesso all’e-commerce della Fondazione Studi oppure al sito www.consulentidellavoro.it. Chi non è un Consulente, invece, può acquistare a soli 19,90 euro l’abbonamento annuale, in formato digitale, ai 4 numeri del trimestrale.