Loading color scheme

Crisi d’impresa, l’analisi della direttiva Ue n. 1023/2019

Crisi d’impresa, l’analisi della direttiva Ue n. 1023/2019

L’esperto di Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, Luca De Compadri, fornisce chiarimenti sul tema su Leggi di Lavoro n.2/2021

Su Leggi di Lavoro n.2/2021 il focus sul Codice della crisi d’impresa, disciplinato dal decreto legislativo n. 14/2019, alla luce delle modifiche apportate dalla direttiva n. 1023/2019 del Parlamento e del Consiglio europei relativa ai quadri di ristrutturazione preventiva e alle misure volte ad aumentare l'efficacia delle procedure di ristrutturazione, insolvenza ed esdebitazione. L’esperto di Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, Luca De Compadri, illustra nel dettaglio principi e contenuti della direttiva UE che impone agli Stati membri di adeguarsi alle nuove disposizioni. Nell’analisi dell’esperto si sottolinea, data l’emergenza Covid-19 ancora in corso, anche la possibilità di proroga per l’attuazione della nuova normativa facendo il punto su quanto già notificato dall’Italia alla Commissione europea.

Per approfondire