Sospensione del rapporto di lavoro per malattia: il ruolo del medico competente

La ripresa delle attività produttive nella fase 2 dell’emergenza sanitaria da Covid-19 ha determinato lo sviluppo di nuove dinamiche nella sospensione del rapporto di lavoro per malattia o infortunio. In questo contesto diviene fondamentale nei luoghi di lavoro la figura del medico competente. Ad affrontare la tematica è Antonello Orlando, esperto della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, sul numero di maggio-giugno 2020 di Leggi di Lavoro. In quest’analisi Orlando delinea gli obblighi per datori di lavoro e lavoratori alla luce del Decreto Cura Italia, le disposizioni Inail e per ultima la circolare del ministero della Salute del 29 aprile 2020.

Leggi l’articolo