Assegno di ricollocazione: quale futuro?

Il panorama degli strumenti di politica attiva nazionale ha subito importanti cambiamenti con l’introduzione del reddito di cittadinanza, che si sovrappone all’assegno di ricollocazione la cui partenza effettiva risale a poco meno di un anno fa. Con quali effetti? Ad analizzarli Luca Paone, Vicepresidente della Fondazione Consulenti per il Lavoro, nel saggio di Leggi di Lavoro n.3/2019 nel quale riepiloga la disciplina dell’assegno di ricollocazione, soffermandosi sul servizio di assistenza intensiva previsto dall’AdR e sui cambiamenti imposti dall’introduzione del reddito di cittadinanza. Leggi di più su Leggi di Lavoro.